• modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/1.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/2.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/3.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/4.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/5.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/6.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/7.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/8.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/9.jpg
Logo Amat

La tua pubblicità sui bus Amat

Amat Informa

Italian English French German Russian Spanish

Iscrizione Albo Fornitori Amat

Home

AMAT Palermo S.p.A. rende noto che alla fine del mese di maggio 2015 si completa il periodo di sperimentazione della bigliettazione elettronica che ha permesso l’acquisto di titoli di viaggio e di sosta attraverso l’utilizzo di App dedicate.

La sperimentazione, alla quale hanno partecipato le società Pluservice s.r.l., Integra in ATI con Officine del Turismo S.p.A. e Banca Sella, aveva infatti durata contrattuale pari a dodici mesi.

Grazie alla sperimentazione, che ha consentito l’acquisizione di utili elementi propedeutici all’individuazione dei punti di forza e di debolezza di un siffatto sistema di vendita, AMAT potrà avviare le normali procedure di gara per consentire l’affidamento, di tale servizio di vendita titoli, al soggetto aggiudicatario.

Nei fatti la sperimentazione è risultata gradita a quel target di utenza che, con i propri supporti informatici – tablet e smartfhone -, ha utilizzato moderni e veloci canali di acquisto titoli di viaggio e di sosta.

E’ a questi utenti che AMAT, quindi, si rivolge per porgere le scuse ove, eventuali disguidi tipici di un periodo di sperimentazione abbiano arrecato qualsivoglia disturbo e soprattutto per ricordare che eventuali crediti residui   per l’acquisto dei titoli di viaggio e/o di sosta dovranno essere spesi entro la fine del mese di maggio p.v.

 

Open Data Amat