Data Pubb. - Data Scad.
03/12/2018 - 03/12/2020

Categorie No Categorie


Descrizione

Manifestazione d’interesse per la concessione di autorizzazione all’utilizzo di applicazioni mobili, proprietarie, per il pagamento delle tariffe di sosta nelle zone blu, gestite da AMAT Palermo SpA .

Data di pubblicazione sul sito: 03.12.2018

per scaricare i files clicca qui

 

CHIARIMENTI

===============================================================================

  • Quesito 1:

Nell’avviso di manifestazione di interesse, al paragrafo “CORRISPETTIVI ECONOMICI”, viene  indicato che il fornitore deve versare giornalmente i corrispettivi incassati. Si chiede se sia possibile invece, versare mensilmente gli importi incassati (entro il 10 del mese successivo).

In alternativa si propone di acquistare (e pagare) preventivamente dei pacchetti di sosta, che saranno rivenduti agli utenti in base alla necessità. Al raggiungimento di un residuo di credito del 10% la scrivente provvederà ad ulteriore approvvigionamento. Si chiede se sia percorribile una delle due strade proposte.

  • Risposta:

Si conferma che il pagamento dei corrispettivi dovrà avvenire entro i termini previsti dal bando della manifestazione di interesse, quindi giornalmente. Allo stesso non è attualmente previsto l’acquisto di pacchetti di titoli di sosta virtuali.

=======================================================================================

  • Quesito 2:

Avrei bisogno di sapere qual è la durata della convenzione, una volta che la manifestazione di interesse dovesse essere accettata.

  • Risposta:

Con ogni operatore aderente alla manifestazione di interesse ed in regola con i requisiti richiesti, sarà sottoscritta apposita convenzione che regolamenterà la durata del contratto. Tale durata sarà orientativamente pari a 12 mesi, fatte salve sia la possibilità di rinnovo, sia quella di recesso qualora AMAT ravvedesse oggettivi motivi precludenti la continuità del rapporto.

=======================================================================================

  • Quesito 3:

Sarà possibile applicare dei vinili sui parcometri o installare della segnaletica frontale nelle aree parcheggio e vicino ai parcometri con l’indicazione delle APP?

  • Risposta:

Si ribadisce che al momento non è prevista esposizione di marchi a cura delle società titolari delle APP.

=======================================================================================

  • Quesito 4:

Sul bando, tra i requisiti minimi richiesti c’è la “Consultazione servizi aggiuntivi, attivati dall’Ente (ex. visure, news)”, ma nell’allegato tecnico non vi è alcun riferimento ad API relative a questa future. E’ un requisito fondamentale per l’attivazione della convenzione? Di cosa si tratta?

  • Risposta:

La “consultazione servizi aggiuntivi” può, in questa fase, farsi rientrare tra i servizi per i quali l’offerente assume semplicemente l’impegno alla integrazione nel momento in cui lo stesso sarà reso disponibile da AMAT.

=======================================================================================

  • Quesito 5:

Per una corretta e rapida diffusione dello strumento tra la cittadinanza, riveste particolare importanza avere la possibilità di installare una segnaletica frontale nelle aree di parcheggio e accanto ai parcometri  per avvisare la cittadinanza del nuovo metodo di pagamento nel modo più diretto ed efficace. Questa possibilità è inclusa nella convenzione che eventualmente si andrà a stipulare?

  • Risposta:

Vedi quesito 3.

========================================================================================