• modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/1.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/2.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/3.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/4.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/5.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/6.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/7.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/8.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/9.jpg
Logo Amat

Percorsi linee e orari

Cerca percorso da / a Cerca percorso da / a

Percorsi e Orari

La tua pubblicità sui bus Amat

APP Ticket Mobile

MyCicero

UpMobile

 

Dispositivi Ticket Mobile

NewsLetter Amat

Amat Informa

Italian English French German Russian Spanish

Iscrizione Albo Fornitori Amat

Home

AMAT Palermo S.p.A. rende noto che alla fine del mese di maggio 2015 si completa il periodo di sperimentazione della bigliettazione elettronica che ha permesso l’acquisto di titoli di viaggio e di sosta attraverso l’utilizzo di App dedicate.

La sperimentazione, alla quale hanno partecipato le società Pluservice s.r.l., Integra in ATI con Officine del Turismo S.p.A. e Banca Sella, aveva infatti durata contrattuale pari a dodici mesi.

Grazie alla sperimentazione, che ha consentito l’acquisizione di utili elementi propedeutici all’individuazione dei punti di forza e di debolezza di un siffatto sistema di vendita, AMAT potrà avviare le normali procedure di gara per consentire l’affidamento, di tale servizio di vendita titoli, al soggetto aggiudicatario.

Nei fatti la sperimentazione è risultata gradita a quel target di utenza che, con i propri supporti informatici – tablet e smartfhone -, ha utilizzato moderni e veloci canali di acquisto titoli di viaggio e di sosta.

E’ a questi utenti che AMAT, quindi, si rivolge per porgere le scuse ove, eventuali disguidi tipici di un periodo di sperimentazione abbiano arrecato qualsivoglia disturbo e soprattutto per ricordare che eventuali crediti residui   per l’acquisto dei titoli di viaggio e/o di sosta dovranno essere spesi entro la fine del mese di maggio p.v.

 

Il 21 marzo, in occasione della giornata mondiale della poesia, promossa dall’UNESCO, alle fermate e sui bus AMAT delle linee 101, 102, 103, 104, 107 e 122, lettori volontari specializzati leggeranno poesie ai passeggeri. L’iniziativa che vede coinvolta l’AMAT è realizzata in collaborazione con svariate associazioni palermitane riunite sotto il nome “CODìCE Poesia”, di cui è capo fila il Centro Studi Narrazione Le Città Invisibili.
Poesie semplici, apprezzabili anche da un pubblico non avvezzo, faranno quindi compagnia lungo i tragitti delle linee bus, dalle 11,30 alle 18,00, regalando, a chi lo gradisse, uno spettacolo insolito in un insolito contesto.

 

Si è tenuta oggi, 18 marzo 2015, nella sede Amat di via Roccazzo, alla presenza dell’Assessore alla Mobilità Urbana – Giusto Catania - la prima riunione operativa del network “Trame d’Occidente”, tavolo tecnico interistituzionale per lo sviluppo della mobilità sostenibile in area vasta della Sicilia occidentale.

Il network, nato lo scorso 21 dicembre, ad Alcamo, con la sottoscrizione di apposito Protocollod’Intesa da parte di 14 Comuni compresi nelle aree delle ex Province di Palermo e Trapani, si propone il raggiungimento di due obiettivi nell’ambito del costante sviluppo della mobilità sostenibile nei territori comunali protagonisti dell’iniziativa:  estensione di politiche di Mobility Management e diffusione di mezzi innovativi in alternativa all’utilizzo del mezzo di trasporto privato.

Hanno partecipato a questa prima riunione, oltre all’Assessore Catania, al Presidente della Partecipata, Antonio Gristina, al Direttore Amat responsabile dell’Area Mobilità Sostenibile Domenico Caminiti e al Direttore Scientifico di Euromobility Lorenzo Butuccio, i rappresentanti delle Giunte Comunali di Castellammare del Golfo, Marsala, Trapani, Castelvetrano, Calatafimi – Segesta, Isola delle femmine, Buseto Palizzolo, San Vito Lo Capo ed Alcamo.

Diventa così concreta la volontà di tante Amministrazioni di contribuire fattivamente alla realizzazione di un sistema organico di mobilità sostenibile che al contempo aumenti l’offerta di servizi di trasporto, quali il Car Sharing, capaci di creare vantaggi economici per chi li utilizza e, attraverso il network, potenziali sinergie sociali ed economici fra i Comuni in tal modo collegati.

Tutto ciò è già reso visibile grazie all’operatività del servizio Car Sharing di AMAT negli aeroporti Falcone Borsellino e Birgi e nei Comuni di Alcamo e Castellamare.

 

A seguito del divieto di transito veicolare e pedonale in via Lungomare Cristoforo Colombo, nel tratto compreso tra il civico 1915 e il civico 1931, causa caduta massi, a partire dal 16/01/2015 le linee 603 e 833 modificheranno il loro percorso come di seguito indicato:

Leggi tutto...

 

Dal 1° dicembre 2014, le linee Gialla e Verde modificheranno il loro percorso come di seguito specificato.  
Linea Gialla: P.ZZA G. CESARE (Cap.) - V. Balsamo - a sx Corso dei Mille - a dx V. Lincoln - a dx Foro Umberto I (direzione sud) - inversione di marcia - Foro U mberto I (direzione nord) - inversione di marcia ultimo by-pass - Foro Umberto I  (direzione sud) - a dx salita Mura delle Cattive – V. Alloro – a sx V. Aragona – V. Garibaldi – a dx V. Gorizia – a dx V. Roma – V. Vittorio Emanuele – a sx V.
Maqueda - P.ZZA G. CESARE (Cap.).
Linea Verde: P.ZZA S. SPIRITO (Cap.) - C.so Vitt. Emanuele - V. Bonello - C.so A . Amedeo - P.zza Indipendenza - C.so Vitt. Emanuele - P.ZZA S. SPIRITO (Cap)

Leggi tutto...

 

A partire dal 26 novembre la lineea 230 effettuerà sei fermate in viale del Fante (Altofonte), nel tratto compreso tra Villa Ciambra e Piano Maglio.

Leggi tutto...

 

A partire dall'1 dicembre 2014 il percorso della linea 645, in via provvisoria e sperimentale, sarà modificato secondo le modalità di seguito riportate.

Leggi tutto...

 

Per migliorare la difficoltosa viabilità, a seguito dei lavori di demolizione e ricostruzione del ponte sul fiume Oreto con le conseguenti modifiche stradali in C.so Dei Mille, a partire dal 18/11/2014 le linee 212 e 226, modificheranno ulteriormente il loro percorso impegnando la via Bennici nei due sensi di marcia.

Leggi tutto...

 

Variazione dell’assetto veicolare su un tratto della via G.le Di Maria e del senso di marcia in un tratto della via N. Morello, ordinanza del comune di Palermo n°1412 del 05/11/2014. Linee Interessate: 103 e 118

Leggi tutto...

 

Istituzione del doppio senso di marcia in Via Bennici (Ordinanza del Comune di Palermo nr. 1448/ OD del 11/11/2014 ). Linee interessate:  212 –  226 – 227 -  231

Leggi tutto...

 

A partire dal 10 novembre, il capolinea della linea 704, dalle 21, sarà trasferito da piazza Mordini a piazza Francesco Crispi, in corrispondenza del terminale della linea Rossa

 

Chiusura di Corso dei Mille da via Bennici a Via Tiro a Segno per la realizzazione del nuovo ponte sul fiume Oreto. (Ordinanza del Comune di Palermo nr. 1046/OD del 21/08/2014 e nr. 1426/OD del 06/11/2004)
Linee interessate alle modifiche temporanee: 211 - 212 – 221 – 224 – 225 -  226 – 227 -  231 – 250 -  824 – 971 – N2.

Leggi tutto...

 

L’abbonamento alle linee Amat si fa anche a scuola. A partire da questa settimana, infatti, il personale dell’azienda di trasporto pubblico sta visitando le segreterie degli istituti superiori disponibili a collaborare su un progetto sperimentale che prevede la stipula e il rinnovo degli abbonamenti direttamente a scuola. All'interno l'elenco delle scuole

Leggi tutto...

 

L’Amat dice basta alle strumentalizzazioni che si stanno addensando attorno la vicenda del recupero dei crediti derivanti dalle multe sul mancato pagamento del biglietto dell’autobus.
L’azienda, infatti, per fare chiarezza in maniera definitiva, evidenzia di non aver liquidato nemmeno un euro alla ditta che ha vinto la gara per la riscossione delle multe.

Leggi tutto...

 

Giro di vite contro l’evasione tariffaria del biglietto per viaggiare in autobus.
Per quattro mesi, l’Amat potrà utilizzare al controllo dei biglietti anche il personale senza la qualifica di verificatore.

Leggi tutto...

 

Luci ad energia solare e pannelli di segnaletica per rendere più sicuri gli attraversamenti pedonali. Il progetto pilota, predisposto dall’Amat - grazie alle somme residuali delle risorse Fas, circa 21 mila euro, assegnata all’azienda dal Comune di Palermo - partirà dal prossimo mese di ottobre e prevede l’installazione di marker, segnalatori e cartellonistica  luminosa lungo gli undici attraversamenti pedonali in viale Libertà, nel tratto compreso tra via Notarbartolo e il Politeama.
In pratica, nei sei attraversamenti senza semaforo saranno montati da un lato all’altro delle zebrature dodici cartelli con l’indicazione di passaggio pedonale. I cartelli sono dotati di due lampeggianti alimentati ad energia solare.

Leggi tutto...

 

Uno spazio interamente dedicato alla vendita dei prodotti Amat nella piazza principale del centro commerciale Conca d’Oro, in via Lanza di Scalea.

L’azienda palermitana di trasporto scommette sul grande pubblico del centro commerciale per sperimentare la vendita diretta dei titoli di viaggio: biglietti, emissione di nuovi abbonamenti e rinnovi, servizio Car Sharing, informazioni e tariffe sui servizi erogati dall’Amat.

Leggi tutto...

 

Dall'1 agosto,la linea 225, in via sperimentale, proveniente da via Padre Kolbe e diretta verso la Stazione Centrale, giunta in via Vittorio Emanuele non svolterà più a sinistra per immettersi nella corsia contromano di via Roma bensì proseguirà diritto per girare poi a sinistra su via Maqueda.

 

Open Data Amat

News Ansa
Campagna abbonamento studenti

Nuova campagna abbonamenti per gli studenti. Le nuove tariffe, in vigore dall'1 luglio 2014, prevedono abbonamenti per gli studenti di qualunque età al costo di € 15,00 valido per 30 giorni per 4 linee, oltre tratti comuni e 101 e 107,  con uno sconto di 2,20 rispetto le precedenti tariffe. Mentre, per coloro che acquisteranno lo stesso abbonamento per 360 giorni il costo sarà di € 150,00. Cosa aspetti ad abbonarti. L'autobus conviene economicamente e aiuta l'ambiente inquinando meno delle auto.

Le zone blu

AMAT gestisce oltre 15 mila posti auto regolamentati lungo le strade cittadine, le c.d. “zone blu” a sosta tariffata ed il parcheggio di Piazzale Ungheria.
Le zone blu sono costituite da 15 aree delimitate (di cui 3 solo estive), contrassegnate con le sigle alfanumeriche da P1 a P17. In ciascuna di esse è applicata una tariffa oraria differenziata (tre i livelli tariffari di riferimento: 1 euro, 75 centesimi e 50 centesimi). La tariffazione si applica dalle ore 08:00 alle ore 14:00 e dalle ore 16:00 alle ore 20: 00 di tutti i giorni feriali.
Car Sharing Palermo

Car Sharing l'auto solo quando serve!
il servizio che permette di utilizzare le auto della flotta semplicemente abbonandoti, prenotando l'auto, prelevandola al parcheggio ed infine riconsegnarla al parcheggio. il costo dell'abbonamento è di € 100,00, una tariffa oraria a partire da € 0,40 ed una tariffa chilometrica a partire da 0,25. Inoltre accedi sempre alle ZTL e alle corsie preferenziali, Non paghi nelle zone Blu, 41 parcheggi ad uso esclusivo e la Tariffa comprende tutto, anche il carburante.